Festa del Papà 2019 - Zeppole di San Giuseppe Napoli

Festa del papà 2019 a Napoli

Noi per loro saremo sempre i piccirilli e le piccirelle, loro per noi saranno sempre i nostri eroi da celebrare ogni giorno, con un riguardo particolare per il 19 marzo, San Giuseppe, ovvero il giorno della Festa del Papà.

Napoli rispetta sempre la tradizione è anche per la Festa del Papà 2019 non fa eccezione. Ecco i piccoli spunti per godervi a pieno questa giornata!

 

Un dolce consiglio e una parentesi golosa

Il primo spunto/consiglio che possiamo darvi è, sicuramente, quello di non presentarvi mai il giorno della sua festa senza una zeppola saporita (in generale, mai presentarsi al papà senza una cosa buona e dolce da mangiare insieme).

 

Leggende…

Detto ciò dobbiamo puntualizzare una cosa: le zeppole di San Giuseppe non sono un dolce, ma un rito.

Le origini, ovviamente, si legano a una e più leggende. Simpatica quella secondo cui Giuseppe, per mantenere Maria e il piccolo Gesù, oltre a essere falegname, fosse anche un friggitore ambulante di frittelle. Più tradizionale quella secondo cui a Napoli, in adorazione al Santo, si sia sviluppata l’arte della zeppola fritta da mangiare in strada (gli albori dello street food napoletano insomma), passo della storia documentato nel 1700 da Goethe all’epoca della sua visita in città.

 

… e ricette.

La zeppola di San Giuseppe è uno dei pezzi forti della cucina italiana del sud. La prima ricetta base della zeppola, infatti, affonda le sue radici nel 1837 proprio qui a Napoli grazie al maestro e gastronomo Ippolito Cavalcanti.

Oggi, ovviamente, i mastri pasticceri guardano oltre presentando le zeppole di San Giuseppe in versioni tradizionali e non. Da provare, a tal proposito, la Zeppoppella della Pasticceria Poppella diversa dalla classica sia per impasto che farcitura che trovate al cioccolato bianco e al pistacchio.

Come dire di no a questi assaggi di pura bontà?

 

Festa del Papà 2019: gli eventi

Agli appassionati di cinema segnaliamo una lista di film perfetti per questa giornata:

  • primo assolutamente, Captain Marvel;
  • secondo, Dragon Ball Super: Broly;
  • terzo, The Lego Movie 2: Una nuova avventura;
  • quarto, Un viaggio a quattro zampe;
  • quinto, Asterix e il Segreto della Pozione Magica.

Ali appassionati di musica, invece, consigliamo il concerto tributo dedicato a Pino Daniele al Palapartenope. In occasione dell’onomastico e compleanno dell’artista, infatti, Napoli lo ricorda con il concerto gratuito “Je sto vicino a te”.

Tra gli ospiti: Enzo Avitabile, Lina Sastri, Avion Travel, Tony Esposito, Raiz, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Speaker Cenzou, Dj Funaro, Antonio Annona, La Zero e Nello Daniele, fratello dell’”Uomo in blues” e organizzatore dell’evento. I biglietti gratuiti sono prenotabili dal sito del Comune di Napoli.

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Info e Prenotazioni