Archeo Summer Tour 2018 Musei Gratis Casa Vanvitelliana

NAPOLI: ARCHEO SUMMER TOUR 2018 E MUSEI GRATIS

Un week-end di sole perfetto per scoprire le bellezze paesaggistiche del panorama del Golfo di Napoli e i siti museali, in occasione della prima domenica del mese, gratis.

Organizzatevi viaggiatori e cogliete l’opportunità per visitare e conoscere gli spazi storici e gli angoli caratteristici della nostra città!

 

ARCHEO SUMMER TOUR 2018

Appuntamenti interessanti alla scoperta della Napoli antica sono quelli organizzati dal Gruppo Archeologico Campi Flegrei. L’Archeo Summer Tour 2018, infatti, è un percorso di sei appuntamenti tra passeggiate, visite guidate ed escursioni nei siti archeologici più belli della città.

Per questo week-end l’Archeo Summer Tour 2018 vi propone due viaggi a dir poco straordinari, alla scoperta delle bellezze di Bacoli e Baia:

 

La Casina del Re con aperitivo

L’atmosfera di un tramonto unico sul Lago di Fusaro e l’incantevole Casina Vanvitelliana. Con voi, per illustravi e narrarvi la storia di questo luogo dalle guide turistiche regionali. Al termine della visita, poi, si terrà l’aperitivo nell’Ostrichina.

La visita guidata è prevista per domani, sabato 30 giugno, appuntamento alle 18:30 all’ingresso. Il costo del ticket di partecipazione è di 10€ con prenotazione allo 388.835.2036.

 

Baia: dal mare alla terra

È prevista per domani, domenica 1 luglio, la visita al Parco Sommerso e alle Terme di Baia. Si partirà dal porto con il battello Cymbra, dal fondo trasparente, per ammirare la zona Sommersa di Baia. Il tour proseguirà a piedi fino alle terme dove le guide turistiche ci introdurranno alla scoperta del Parco.

L’appuntamento è per le 9:30 al Porto di Baia. Il costo del ticket di partecipazione è di 13€ per gli adulti e 8€ per bimbi dai 5 ai 12 anni. La prenotazione va effettuata sempre al numero 388.835.2036.

 

MUSEI GRATIS DOMENICA 1 LUGLIO

Come tutte le prime domeniche del mese anche per questa del 1 luglio ci sarà l’apertura gratuita al pubblico dei siti museali, monumenti, gallerie e siti archeologici.

Per l’occasione vi consigliamo di visitare Palazzo Stigliano Zevallos per ammirare le opere in esposizione, più di 120, che rappresentano la Napoli e gli artisti dal 600’ ai primi inizi del 900’.

Gratis, ma con limitazioni all’accesso qualora l’affluenza sia superiore a quella prevista dalla Soprintendenza, anche gli Scavi di Pompei che per l’occasione saranno aperti al pubblico in fasce orarie prestabilite: dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 in poi.

Altri siti da non perdere per l’occasione sono il Museo di Capodimonte, Palazzo Reale, Castel Sant’Elmo, la Certosa di San Martino, Villa Floridiana e Villa Pignatelli.

Per maggiori informazioni sulle strutture e i siti che aderiscono all’iniziativa potete visitare il sito ufficiale del Ministero dei beni e delle attività culturali.

 

 

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.