4 mostre da non perdere a Napoli

Le 4 mostre di giugno da non perdere a Napoli

Post Maggio dei Monumenti Napoli continua a regalarci emozioni e arte con esposizioni inedite e senza tempo.

Ecco, secondo noi, le 4 mostre di giugno da non perdere se siete qui nella nostra amata città.

 

Le 4 mostre di giugno

 

Marc Chagall alla Basilica della Pietrasanta

Con le sue opere ha incantato e continua a incantare appassionati e non: March Chagall, il pittore russo che ha mostrato come la poesia trasposta su tela possa illustrare l’amore, l’infanzia e le storie dei personaggi.

La mostra “Sogno d’amore” racconta la sua vita attraverso un percorso espositivo di 4 sezioni dove sono esposte oltre 150 opere dell’artista.

L’esposizione è aperta fino al 30 giugno, tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00, presso la Basilica della Pietrasanta nel cuore del centro storico di Napoli. Il costo del ticket di partecipazione alla mostra è di 14€.

 

Antonio Canova al MANN

Un evento straordinario che coinvolge il Museo Archeologico Nazionale di Napoli in collaborazione con l’Ermitage, il Museo russo di San Pietroburgo: Canova, scultore e pittore italiano, è in mostra al MANN.

Dal disegno, al bozzetto, al dipinto, al gesso, ai marmi, l’esposizione vede in mostra, su due piani, 110 opere dell’artista tra cui 12 marmi.

L’esposizione è aperta fino al 30 giugno, tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:30, presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Il costo del ticket di partecipazione alla mostra è di 15€.

 

Blub al MANN

Sempre MANN poi, trovate un’altra mostra da non perdere: insolita, eccentrica e surreale è “L’arte sa nuotare” esposizione dei capolavori dello street artist Blub.

Dopo aver ornato il centro storico l’artista trova spazio al MANN nella sala del Plastico di Pompei dove potrete ammirare i personaggi, reali ed immaginari, ritratti con la maschera da sub.

L’esposizione è aperta fino al 31 agosto, tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:30, presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

 

Leonardo da Vinci alla Sanità

Un genio visionario che ha rivoluzionato il mondo e la percezione delle cose, o meglio, dei più piccoli dettagli: Leonardo Da Vinci approda in mostra nel cuore della Sanità, presso il Complesso Monumentale Vincenziano ai Vergini.

L’esposizione vede le opere e le macchine dell’artista realizzate a mano, sui progetti originali, dal Maestro Mario Paolucci. I più curiosi sappiano che le opere in esposizione possono essere provate!

L’esposizione è aperta fino al 30 giugno, dal mercoledì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00, presso il Complesso Monumentale Vincenziano ai Vergini. Il costo del ticket di partecipazione alla mostra è di 8€ con riduzione a 6 per gli under 12.

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Info e Prenotazioni